';

Filo di ferro zincato

Filo di acciaio a basso tenore di carbonio per un’ottima lavorabilità, protetto con un quantitativo di zinco compreso, in relazione al diametro nominale, tra 30 e 80 g/m² per la zincatura leggera e tra 195 e 290 g/m² per la zincatura pesante, con massima garanzia dell’aderenza e dell’uniformità del rivestimento anche quando il filo viene avvolto su se stesso.

La tipologia di filo sopra descritta, oltre allo standard del ricotto (380~550 MPa), può essere prodotto anche con carico di rottura fino a 700~800 MPa e con un allungamento massimo del 10%.